Grecia e Duesicilie: due nazioni, un destino!

Grecia e Duesicile, due nazioni sorelle con tante similitudini.

Grandi per cultura e tradizione, fondatrici della civiltà occidentale, ieri, distrutte economicamente,oggi.

Grecia e le duesicilie, due nazioni divenute colonia: la prima prevalentemente per debito, la seconda per mano armata e per strozzinaggio.

Grecia e le duesicilie, due nazioni che in quest’estate, nemmeno troppo calda, bruciano entrambe.

In Grecia 79 morti.

In provincia di Napoli, a Caivano, non ci sono morti, per ora, ci saranno fra qualche anno, morti di cancro per la diossina sprigionata dalle ecoballe incendiate.

Per la Grecia, il sistema mediatico italiano ci ha informati quasi in tempo reale; per Caivano invece stiamo ancora aspettando qualche spiraglio di notizia da telegiornali che non siano solo quelli regionali.

Grecia e Duesicilie, due nazioni abbandonate dove lo stato è inesistente.

Uno stato che taglia i costi per la protezione civile, che non garantisce un corretto smaltimento dei rifiuti, che non assicura alla giustizia i delinquenti che incendiano e inquinano, è uno stato inesistente.

Grecia e Duesicilie due nazioni annientate e senza stato.

E forse è vero che: “Gli incendi uccidono solo i popoli senza Stato!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate